Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

agenzia

Borseggiatori in azione durante il Salone del Mobile, 5 arresti

Uno già fermato sempre per furto alla stessa fiera nel 2019

Di Redazione |

MILANO, 18 APR – Cinque borseggiatori, tutti romeni, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile per furti avvenuti in centro a Milano e all’interno degli spazi del Salone del Mobile, in corso in questi giorni alla fiera di Rho. In un caso la vittima è una turista cinese di 40 anni in Italia proprio per far visita all’esposizione che chiuderà il 21 aprile e che è stata derubata in un bar nel centro di Milano. Gli arrestati hanno 23, 27, 28, 43 e 48 anni, tutti con precedenti. Uno è stato bloccato alla fermata Buonarroti della linea 1 della metropolitana. Stava cercando di allontanarsi dopo aver rubato il portafoglio a un anziano. Altri due romeni sono stati arrestati alla Fiera di Rho con l’accusa di furto aggravato in concorso: un uomo di 66 anni che stava pranzando è stato derubato del portafoglio che era nella giacca appoggiata su una sedia. Gli agenti però hanno assistito alla scena e sono intervenuti recuperando i contanti. Uno dei due arrestati era già stato preso per lo stesso reato nel 2019 sempre alla Fiera di Rho in occasione dell’ultima edizione del Salone del Mobile prima della pandemia. Infine il furto ai danni della turista cinese in corso Matteotti, nel centro di Milano. In due le hanno portato via il cellulare ma sono stati fermati subito dopo dai poliziotti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: