Notizie Locali


SEZIONI
°

NEW YORK

Da poesie di Johnny Cash un nuovo album

Di Redazione |

NEW YORK, 4 APR – Le poesie di Johnny Cash tornano a vivere nelle voci degli amici: in libreria nel 2016, la collezione postuma di versi dell’Uomo in Nero, primo musicista a essere onorato nelle Hall of Fame del country e del rock, è diventata un album di Sony Legacy che uscirà il 6/4 con i contributi di John Mellencamp, T Bone Burnett, Kacey Musgraves e di Roseanne, la figlia di Johnny. “Johnny Cash: Forever Words” include brani che vanno dagli anni ’40 al 2003, poco prima della morte. Come nelle 8 righe di “Forever”, scritte settimane prima di morire e interpretate da Kris Kristofferson: “Mi dici che devo perire/come i fiori che amo/ Niente che resti del mio nome/Niente che ricordi la mia fama”, intona Kristofferson con voce baritonale e poi, mentre Willie Nelson pizzica la melodia del successo del 1959 “I Still Miss Someone” sulla chitarra, prosegue: “Ma gli alberi che ho piantato/sono ancora giovani/le canzoni che ho cantato/ saranno ancora cantate”. Tra coloro che hanno accettato la sfida, anche Elvis Costello.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA