Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

ROMA

Il genio di Warhol a Roma

Di Redazione |

ROMA, 2 OTT – Le icone più popolari come Marilyn Monroe e Liz Taylor; il barattolo della Campbell’s Soup; lo ‘scandaloso’ adesivo della banana sulla copertina dell’album The Velvet Underground and Nico. Il mito di Andy Warhol arriva a Roma in una grande mostra che rende omaggio all’artista e all’uomo, a 90 anni dalla nascita, dal 3 ottobre al 3 febbraio al Complesso del Vittoriano. Dalle origini della Pop Art, di cui Warhol è creatore ma anche un po’ figlio, fino al 1987, quando al vertice del successo muore dopo un banale intervento, la mostra ripercorre la carriera dell’artista e la sua vita straordinaria, fatta di trasgressioni, intuizioni ed eccessi, restituendo lo spirito di tre decenni, dagli anni ’60 agli anni ’80. In oltre 170 opere, emergono la capacità visionaria e le ossessioni di Warhol, che riuscì a confrontarsi in modo inedito con le nuove forme di comunicazione di massa, rivoluzionando non solo il concetto stesso di arte e la pratica artistica, ma anche il mondo della musica, del cinema, della moda.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA