Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Sport

Calcio: Gollini ‘Napoli tecnico e intenso, sembra da Premier’

'In estate ero stato già vicino al club, ora felice di esserci'

Di Redazione |

NAPOLI, 02 FEB – “C’era stato un avvicinamento in estate, ma il Napoli stava facendo le sue valutazioni e la mia trattativa a Firenze era abbastanza avviata. La Fiorentina era pronta per il mio passaggio, il Napoli aveva altre priorità. Ora sono felice di essere in questa piazza che mi è sempre piaciuta, che ho guardato sempre con ammirazione per ciò che trasmette, per ciò che riserva ai calciatori, e ovviamente per il Napoli squadra”. Lo ha detto Pierluigi Gollini, nuovo portiere del Napoli, che si presenta in una intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, commentando la scelta del club sui portieri della nazionale da Meret a lui: “Posso esserne solo felice – dice Gollini – e dire che il Napoli ha fatto le scelte giuste. La scuola portieri italiana dal punto di vista tecnico è la migliore. Il modo di allenare della vecchia scuola italiana è rimasto un po’ troppo fermo su dei punti perché il calcio è divenuto più europeo, il portiere deve giocare coi piedi, essere più dinamico. E quindi possiamo anche prendere da altri e modernizzare la scuola. Ma dal punto di vista tecnico la scuola italiana è ancora la migliore al mondo. La tecnica ti aiuta a non fare errori e ti porta ad essere completo”. Gollini ha cominciato da ragazzo nelle giovanili del Manchester United e ha poi giocato in Premier League con l’Aston Villa e il Tottenham prima di tornare in Italia, e paragona i due campionati: “La cosa che accomuna – spiega – le squadre di Premier, a parte il City, è il livello di agonismo e l’intensità. Noi a Napoli abbiamo un livello tecnico altissimo, sono rimasto impressionato quando sono arrivato. Il livello è veramente elevato in tutti i giocatori, sono tutti forti tecnicamente. La squadra è in fiducia e speriamo il meglio. Poi c’è anche una grande intensità e questo ci accomuna al calcio europeo: sia in Germania che in Premier si gioca con grande agonismo, con grande intensità”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: