Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

I QUARTI DI FINALE

Europei, il Governo inglese invita i tifosi britannici ad evitare la trasferta a Roma

Dal Viminale nessuna regola della quarantena di 5 cinque che dovrebbe impedire ai supporter dell'Inghilterra il viaggio in Italia

Di Redazione |

 «La nostra richiesta è di tifare la nazionale da casa, ed esultare davanti alla tv più forte che si può. La sfida è farci sentire fino a Roma. Sono sicura che sapremo sfruttare l’occasione per sostenere al meglio la nostra fantastica nazionale». Così Anne Marie Trevelyan, Sottosegretaria al Commercio del governo britannico, all’indomani della vittoria dell’Inghilterra contro la Germania per 2-0, valsa alla squadra di Gareth Southgate la qualificazione ai quarti di finale di Euro2020.

L’invito ai sostenitori inglesi, quindi, da parte del governo, è quello di evitare la trasferta di Roma, in programma sabato alle 21 contro l’Ucraina. Per chi arriva dal Regno Unito, infatti, è prevista in Italia la quarantena di 5 giorni. 

Il Viminale, secondo quanto si apprende, sta lavorando ad un piano per rafforzare le verifiche in vista del quarto di finale degli Europei tra Inghilterra e Ucraina, che  potrebbe portare sabato a Roma migliaia di tifosi. L’ordinanza  che prevede l’obbligo di tampone e la quarantena di 5 giorni per tutti coloro che arrivano dalla Gran Bretagna, fanno inoltre notare fonti qualificate, «verrà fatta rispettare alla lettera»  e «non saranno concesse deroghe».  COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: