Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Sport

Fiorentina: testa alla Lazio e intanto arriva Brekalo

Recuperano Quarta e Cabral, il croato atteso per visite e firme

Di Redazione |

FIRENZE, 27 GEN – La Fiorentina recupera Cabral e Martinez Quarta per la trasferta di domenica contro la Lazio, ma non potrà convocare ovviamente Josip Brekalo atteso per questo pomeriggio a Firenze e prossimo a legarsi al club viola con un contratto di 4 anni.L’acquisto dell’esterno croato verrà ufficializzato domani dopo le visite mediche e le firme quindi lo stesso giocatore si aggregherà da lunedì anche se non è escluso che segua la squadra all’Olimpico. Brekalo arriva dal Wolfsburg, con cui era in scadenza, per 1,5 milioni di euro più il 30% su una futura rivendita, mentre lui percepirà 1,5 milioni annui cui saranno aggiunti alcuni bonus legati al rendimento. Per il croato classe ’98, accostato in questi giorni anche a Udinese e Napoli e prima ancora al Monza, si tratta della seconda esperienza in Serie A dopo quella vissuta la scorsa stagione con la maglia del Tprino (32 presenze e 7 gol). L’incognita maggiore riguarda la condizione fisica visto l’ultima gara disputata da titolare risale al 18 settembre 2022 contro l’Union Berlino. Da allora ha messo assieme solo una manciata di minuti poi per motivi contrattuali i rapporti con il Wolfsburg sono diventati sempre più tesi e il giocatore è finito ai margini. Intanto Vincenzo Italiano sta preparando l’impegno di domenica con l’obiettivo di tornare a fare punti dopo due sconfitte di fila. Non sarà facile però per il tecnico e la sua squadra che hanno nella Lazio un’autentica bestia nera: la Fiorentina l’ha battuta una sola volta negli ultimi dieci confronti (sotto la gestione Iachini) mentre l’ultimo ko è stato lo scorso 10 ottobre al Franchi per 4-0, il più pesante per i viola nell’attuale stagione. Rispetto alla partita persa con il Torino Italiano ritroverà oltre a Dodò che ha smaltito il turno di squalifica anche Martinez Quarta e Cabral assenti da alcune settimane per infortunio: difficile il loro impiego dal 1′ ma salvo imprevisti saranno nella lista dei convocati. Restano invece ancora ai box invece Castrovilli e Sottil.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: