Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Sport

Scherma: successo a Trapani della prova di qualificazione nazionale Gold

L'evento organizzato dall'Asd Trapani Scherma si è svolto nell'imponente hangar del 37° Stormo con in pedana i migliori talenti siciliani

Di Lorenzo Magrì |

Successo a Trapani della qualificazione nazionale Gold Assoluti, Cadetti e Giovanidi scherma organizzata dall’Asd Trapani Scherma guidata dal tecnico federale Enzo Morghese e dal presidente Carlo Morghese.

“L’evento – racconta il vicepresidente Enzo Morghese – si è svolto nell’imponente hangar del 37° Stormo a Trapani e ha offerto una cornice spettacolare, arricchita dalla presenza degli Eurofighter dell’Aeronautica Militare con la location che ha contribuito a creare un’atmosfera unica e indimenticabile per atleti e spettatori. Un grazie a tutti gli atleti, i tecnici, i volontari e il pubblico che hanno partecipato, rendendo possibile un evento di tale portata; al 37° Stormo per l’ospitalità e il supporto forniti; gli sponsor; i comuni di Trapani, Erice, Paceco, Misiliscemi e Marsala per il loro patrocinio, che ha fornito un sostegno fondamentale per la riuscita della manifestazione e il Comitato Regionale Sicilia per la fiducia accordataci e i Coni Trapani per la disponibilità”.

Sono stati 29 i siciliani che hanno staccato il “pass” per la finale del campionato nazionale Gold Assoluto in programma dal 17 al 19 maggio a Terni e 21 i talenti cadetti e giovani che prenderanno parte alla finale nazionale.

I QUALIFICATI. Ecco tutti i vincitori e i qualificati per ogni singola gara alle finali nazionali Gold.

Podio spada assoluti f.: Sara Saladdino (Methodos Battiati), Alessandra Pennisi (Circolo della Scherma Jonica) Lucia Grasso (Methodos Battiati) e Barbara Giuliano (Catania Fencing Club.)

Assoluti. Spada f.: 1) Alessandra Pennisi (Circolo della Scherma Jonica); 2) Sara Saladdino (Methodos Battiati); 3) Barbara Giuliana (Catania Fencing Club) e Lucia Grasso (Methodos Battiati); 5) Eleonora Santonocito (Cus Catania). Spada m.: 1) Stefano Di Fato (Catania Fencing Club); 2) Walter Lombardo (Club Scherma Acireale); 3) Mattia Fresta (Cs Acireale) e Giovanni Sinatra (Cus Catania); 5) Giuseppe Torrisi (C. della S. Jonica); 6) Tancredi Di Stefano (Cus Ct); 7) Riccardo Gallipoli (C. della S. Jonica).

Ottavia Iacono (Scherma Modica)
Cecilia Raunisi (Scherma Modica)

Fioretto f.: 1) Ottavia Iacono (Scherma Modica); 2) Cecilia Raunisi (Scherma Modica); 3) Miriam Distefano Blancato (Club Scherma Siracusa) e Valentina Campanile (Cus Ct). Fioretto m.: Andrea Sanfilippo (Cus Ct); 2) Pierluigi Rapisarda (Cs Sr); 3) Francesco Barcio (Cs Sr) e Giovanni Lo Buglio (Mazara Scherma).

Sciabola f.. 1) Marina Savona, 2) Sofia Anna Pia Figlioli, 3) Aida Pia Figlioli del Il Discobolo Sciacca), 3) Costanza Marciante (Club Schermistico Mazarese); 5) Martina Renda (Cs Mazarese). Sciabola m.: 1) Flavio Ziino (Club Scherma Palermo); 2) Salvatore Pugliese (Campobello Scherma); 3) Natale Tranchida (Cs Mazarese) e Francesco Corso (Il Discobolo Sciacca).

Un gruppo della Methodos Battiati a Trapani con il maestro Giovanni Sperlinga

Cadette/i. Spada f.: 1) Beatrice Luca (Methodos Battiati); 2) Giulia Platania (Cus Ct); 3) Livia Lizzio (Circolo della Scherma Jonica) e Giada Gianneri (Catania Scherma). Spada m.: 1) Riccardo Gallipoli (C. della S. Jonica); 2) Francesco Mangiameli (Methodos Battiati); 3) Giuseppe Genna (Trapani Scherma) e Ivan Bella (Methodos Battiati); 5) Salvatore Sciuto (Accademia Greco Calatagirone).

Podio spada giovani: Giulia Platania (Cus Ct), Beatrice Luca (Methodos Battiati), Sofia Leotta (Cus Ct) e Barbara Giuliano (Catania Fencing Club)

Giovani. Spada f.: 1) Beatrice Luca (Methodos Battiati); 2) Giulia Platania (Cus Ct); 3) Sofia Leotta (Cus Ct) e Barbara Giuliano (Catania Fencing Club); 5) Livia Liuzzo (Circolo della S. Jonica).

Podio giovani spada: Federico Castro, Tancredi Distefano, Michele Marinetti (Cus Catania) e Riccardo Gallipoli (Circolo della Scherma Jonica)

Spada m.: 1) Tancredi Di Stefano, 2) Federico Castro, 3) Michele Marinetti (Cus Ct); 3) Riccardo Gallipoli (C. Della S. Joinica); 5) Francesco Mangiameli (Methodos Battiati); 6) Giuseppe Genna (Trapani Scherma); 7) Ivan Bella (Methodos Battiati).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA