Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Tech

Catania, app sulla sicurezza stradale vince Start Cup 2018

Di Redazione |

CATANIA – Un applicativo mobile che attraverso l’uso di apposita sensoristica consente l’acquisizione di dati di marcia di un veicolo e fornisce assistenza virtuale nella compilazione della Constatazione amichevole di Incidente Stradale (Cid) a fini assicurativi e strumenti di Big Data per la sicurezza stradale. E’ l’idea alla base del progetto d’impresa «Sima» (Smart Insurance Mobile Application) che ha vinto l’edizione 2018 di Start Cup Catania, la business plan competition promossa dall’Università del capoluogo etneo in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e con il supporto di Creval e Farmitalia. La cerimonia di premiazione si è tenuta nell’Auditorium di Palazzo dei Chierici alla presenza, tra gli altri, del direttore generale dell’Ateneo Candeloro Bellantoni.

Il secondo posto della business plan competition è andato ad “Eclat srl”, società ad alto contenuto tecnologico che vuole affermarsi come partner regolatorio e scientifico per lo sviluppo del settore RRP (Reduced Risk Product – Prodotti a Rischio Ridotto), prodotti alternativi e dai rischi potenzialmente ridotti rispetto al fumo di sigaretta. A completare il podio la start up «AgroBiotecnologie per l’Agricoltura Mediterranea», attività di servizio per il comparto agro-alimentare basata sul trasferimento e la diffusione di innovazioni agrobiotecnologiche avanzate nel settore della propagazione, del miglioramento varietale e della tracciabilità genetico-molecolare (dal campo alla tavola). Ai tre vincitori sono stati assegnati i premi di 4 mila euro (“Sima”), 2.500 euro (“Eclat”) e 1.500 euro (“AgroBiotecnologie per l’Agricoltura Mediterranea”). Inoltre parteciperanno alla finale di «Start Cup Sicilia 2018» del prossimo 22 ottobre, dove avranno la possibilità di contendersi l’accesso al Pni 2018 in programma a Verona il 29 e 30 novembre.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: