Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

agenzia

Conte, il Pnrr trasformato in mangiatoia, non lo permetteremo

'Dobbiamo tutti contribuire a denunciare il marcio'

Di Redazione |

RIVOLI, 10 MAG – “La bufera mi sembra che più che in arrivo si sia già abbattuta. Si sta abbattendo dal Piemonte, alla Puglia, dalla Sicilia, alla Liguria. Dobbiamo tutti contribuire a denunciare il marcio che c’è. Ormai ci sono intere aree grigie opache, dove c’è una chiara contaminazione tra affari e politica”. Così il leader del Movimento Cinque Stelle a margine di un’iniziativa elettorale a Rivoli nel torinese, ha commentato le vicende giudiziarie che hanno riguardato ultimamente politici italiani. “C’è un malcostume diffuso – ha aggiunto – corruzione, infiltrazioni politiche mafiose. Adesso c’è la torta del Pnrr, quei 209 miliardi che abbiamo portato in Italia noi, ma l’abbiamo fatto grazie ai sacrifici di tutta la comunità nazionale – afferma Conte -. È davvero una vergogna che quel piano, quelle risorse diventino la mangiatoia per gli amici imprenditori, i comitati di affari, addirittura le mafie, la malavita organizzata. Non lo permetteremo”, conclude Conte.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: