Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

agenzia

Fascismo: Schlein, ‘no a pericolose nostalgie, attuare Costituzione che è anti fascista’

Di Redazione |

Roma, 4 ott “Due proposte di legge necessarie per fare i conti fino in fondo con la storia, perchè senza memoria non si possono porre le basi per un futuro migliore”. Lo ha detto Elly Schlen nel suo intervento alla presentazione delle Pdl del Partito democratico sulla propaganda dell’ideologia fascista e nazifascista.

“Noi come Pd ci opponiamo a ogni tentativo di riscrittura della storia”, ha sottolineato la segretaria dem spiegando: “La Costituzione è antifascista, saldata attorno a principi in gran parte ancora non attuati nel Paese. Come il diritto alla Salute, negato nel momento in cui ci sono persone che ricevono appuntamenti per una visita tra due o tre anni. Come sul lavoro. La Costituzione deve guidare politiche pubbliche che producono giustizia sociale e invece siamo a fronte a una maggioranza che sembra orientata a principi altri”.

Per la Schlein, “è importante ostacolare ogni tentativo di riscrivere la storia. E’ stato troppo a lungo sottovalutato un processo normalizzazione che produce danni enormi. La Costituzione non mette tutte le opinioni sullo stesso piano, giustamente l’Anpi chiede lo scioglimento delle formazioni neonaziste”. La segretaria dem ha chiarito: “Senza equivoci e pericolose nostalgie, chiediamo passi avanti per i diritti fondamentali che ancora oggi qualcuno mette in discussione”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: