Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Fi: mercoledì messa Fi per Cav a Roma, Fascina resta ad Arcore ma ci sarà fedelissimo Ferrante

Di Redazione |

Roma, 10 lug. E’ stata confermata la messa in ricordo di Silvio Berlusconi, a un mese dalla scomparsa. Verrà celebrata mercoledì sera, alle 19.30, presso la Basilica di Sant’Eustachio a Roma. Ad officiarla monsignor Mario Laurenti, mentre ad organizzarla è stata la capogruppo al Senato di Fi, Licia Ronzulli, che sulla chat dei parlamentari, raccontano, ha mandato l’invito a tutti i colleghi azzurri. In un partito ancora scosso dalla morte del suo leader, anche questa commemorazione, raccontano, rischiava di diventare oggetto di tensioni interne perché considerata da alcuni un ‘funerale bis’ dopo quelli di Stato a Milano, mettendo così in imbarazzo la famiglia del Cav.

E’ una messa in ricordo del Presidente dopo 30 giorni, non c’è nessuna polemica tra e con nessuno, chiunque è libero di venire, assicura uno degli azzurri che ha promosso l’iniziativa. Al trigesimo di dopodomani non dovrebbe partecipare Marta Fascina, che da quando è scomparso Berlusconi è rimasta in silenzio ad Arcore disertando tutti i successivi impegni di partito (lei che è deputato). Ci sarà, invece, Tullio Ferrante, responsabile nazionale delle adesioni di Fi e uno dei fedelissimi della compagna dell’ex premier, a dimostrazione dell’unità del partito, specialmente nel momento del dolore e cordoglio.

Quanto alla famiglia Berlusconi, probabilmente a Villa San Martino ci sarà una messa privata in suffragio del Cavaliere con i figli e gli amici più stretti (presente anche Fascina) nella cappella gentilizia della magione brianzola dove sono custodite le ceneri del leader azzurro.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: