Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Ultimi aggiornamenti

Gruppometal Carimi Alfio Srl: quando l’esperienza incontra l’innovazione.

Di Redazione |

(Mottalciata (BI), 22/08/2022) – Il gruppo, fondato nel 2014, è una delle realtà italiane più solide nel settore della lattoneria, delle coperture metalliche e dei rivestimenti di facciata.

Mottalciata (BI), 22/08/2022 – Quando Marco Risoletti, forte di un’esperienza pluridecennale nel campo dell’edilizia, decise di fondare, con i suoi soci, Gruppometal, aveva una chiara idea in mente: riunire un gruppo di professionisti dalla grande esperienza per creare un’azienda flessibile, dinamica e in grado di abbracciare le innovazioni che questo mondo presenta ogni giorno.

“All’epoca venivo da 20 anni di lavoro in una grande compagnia, e da una precedente esperienza nel settore, prima come agente di vendita e poi occupandomi di gestire e avviare stabilimenti di produzione e reti commerciali nel campo della lattoneria, delle coperture metalliche e dei rivestimenti di facciata, sia in Italia che all’estero”, racconta Risoletti. “Ho visto questo settore cambiare profondamente e passare da attimi di euforia a lunghi periodi di crisi. Quando ho deciso di aprire Gruppometal, nel 2014, le aziende stavano chiudendo e non c’era grande fiducia nel mercato. Tuttavia, misi insieme un gruppo di miei ex collaboratori, persone che sapevo come lavoravano e di cui mi fidavo ciecamente, e siamo partiti con l’attività, trovando da subito l’appoggio di molti fornitori, nonostante nell’edilizia il sistema di credito sia sempre in forte tensione. Siamo nati da zero e abbiamo cominciato a camminare a piccoli passi, cercando di capire le esigenze di un mercato molto difficile da decifrare”.

Flessibilità e dinamicità: sono queste le caratteristiche di Gruppometal, una realtà che ha saputo competere da subito con le grandi compagnie del settore che operano nell’area della Valle d’Aosta, del Piemonte e della Lombardia occidentale. “Il nostro segreto sta nel cercare di soddisfare le esigenze del cliente in tempi brevi e in modo fluido, senza cadere nei complicati meccanismi che adottano le grandi aziende”, spiega l’imprenditore edile. “Puntiamo sempre su proposte che possano seguire e supportare i clienti a 360 gradi, partendo dall’uso di prodotti standard, presenti nel mercato per mantenere i prezzi bassi, ma proponendo alternative di altissima qualità. Crediamo che le persone debbano poter avere sempre più scelte a loro disposizione, ma per noi la decisione migliore è quella di puntare su prodotti di alto livello e molto più performanti. Fino ad ora, questo modus operandi, fatto di consulenze tecniche e presenza nei cantieri, ci ha portato molte soddisfazioni. Gli artigiani con cui ci interfacciamo, coloro che allestiscono i cantieri per poi concretizzare il lavoro all’utente finale, sanno che possono contare su di noi in ogni momento. E’ così che siamo riusciti a fidelizzare i nostri clienti”.

E’ proprio grazie a questa filosofia professionale che Gruppometal è diventata referente nel nord-ovest Italia per un’importante azienda austriaca che ha da poco lanciato sul mercato un prodotto altamente innovativo e al top di gamma. “Si tratta di un particolare tipo di tegola di altissima qualità, che utilizza un laminato in acciaio leggero e robusto, in controtendenza rispetto al mercato attuale dove predomina l’utilizzo dell’alluminio. Non solo, la garanzia di durata di 40 anni, la resistenza meccanica ai carichi di neve di gran lunga superiore alla media dei prodotti e, non ultima, la certificazione HW5 di resistenza alla grandine ha permesso al prodotto di riscuotere moltissimo successo, grazie anche al nostro modo di proporlo ai clienti”, continua Risoletti.

“Noi siamo sempre alla ricerca di nuovi prodotti che abbiano sempre una particolare attenzione all’impatto ambientale e ci piace confrontarci con gli artigiani per capire le esigenze dell’utente finale e fargli la proposta migliore, più adatta alle sue necessità. La qualità del nostro supporto tecnico deriva dalla grande esperienza ma anche dalla vivacità dei collaboratori più giovani. Personalmente, credo che alla base del successo di ogni azienda ci sia un confronto costante tra i lavoratori e un forte equilibrio interno. Un incontro intergenerazionale sano può aiutare a far fronte ai grossi cambiamenti che avvengono in ogni settore. Io sono orgoglioso di aver fondato un gruppo fatto di persone abbastanza curiose e audaci da scoprire tutto ciò di nuovo che il mercato partorisce ogni giorno per poi proporlo ai clienti senza indugi, e credo che il futuro di Gruppometal sarà nelle mani di una nuova generazione di professionisti capaci di portare avanti questi valori”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: