Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Il turismo straniero in Italia, +17% nel 2023

I dati di Banca d'Italia nel forum di Pietrarsa

Di Redazione |

NAPOLI, 03 APR – Secondo dati di Banca d’Italia, il turismo internazionale in Italia nel 2023 ha mostrato una crescita del 17% rispetto al 2022, con oltre 125 milioni di arrivi turistici nelle strutture ricettive (+5,5% rispetto al 2022), di cui circa 68 milioni solo di stranieri. Di turismo si sta parlando nella IX Edizione nazionale di ‘MEET Forum – Il Turismo sostenibile’, evento promosso e organizzato da Destination Italia, in programma il 3 e 4 aprile al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa tra Portici e Napoli. La manifestazione si svolge con il patrocinio della Commissione Europea, Enit, Regione Campania, Comune di Napoli, Fondazione FS Italiane, Università degli Studi di Napoli Federico II e la collaborazione di Intesa Sanpaolo. Dal punto di vista dei Paesi di provenienza – sempre secondo Bankitalia – circa il 34% è extra Ue. In ripresa i flussi turistici dalla Cina e dal Giappone, ancora marginali nel 2022. Continua l’aumento dei flussi dagli Usa, in forte crescita anche Brasile e Australia. Il viaggiatore straniero ha avuto una evoluzione di interessi, chiedendo sempre di più esperienze non convenzionali, in aggiunta ai tradizionali tour nelle città d’arte. Forte interesse per la montagna, i laghi e le regioni collinari. Oltre alla Campania, che vede protagonista la Costiera Amalfitana, cresce l’interesse verso la Toscana, Lombardia, Veneto e Sicilia. Questo grazie ad itinerari esperienziali che hanno come focus i tesori enogastronomici di queste terre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: