Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Ultimi aggiornamenti

Onu, Corea Nord è in fasi finali preparativi per test nucleare

Rapporto esperti, attività su tunnel sotterraneo

Di Redazione |

NEW YORK, 10 OTT – La Corea del Nord e’ nelle fasi finali dei preparativi per un test nucleare (il settimo), con attività rivolte a scavare un tunnel sotterraneo e testare i dispositivi di attivazione. Ad affermarlo e’ un panel del Consiglio di Sicurezza Onu in una relazione di esperti. Secondo il rapporto, Pyongyang ha ampliato la capacità di produzione di materiali fissili nucleari nel sito di test nucleari di Yongbyon. Inoltre, nel “marzo 2022 ha iniziato gli scavi all’inizio del tunnel 3 nel sito di Punggye-ri, ricostruendo gli edifici di supporto smantellati nel 2018”. “I lavori a Punggye-ri aprono la strada a ulteriori test per lo sviluppo di armi nucleari”, affermano gli esperti. Il dossier, che copre le attività da gennaio a luglio, non è vincolante, ma potrebbe indurre il Consiglio di Sicurezza o alcuni paesi membri delle Nazioni Unite a chiedere sanzioni più severe. Il panel accusa poi la Corea del Nord di continuare a importare prodotti petroliferi in violazione delle sanzioni internazionali, indicando la possibilità che “le stive dei cargo siano state riconfigurate con serbatoi muniti di cemento installato sul fondo della nave” per evitare il rilevamento. Nel dossier si riconosce infine che le sanzioni Onu hanno involontariamente esacerbato la situazione umanitaria nel paese, in un apparente tentativo di placare Cina e Russia che hanno chiesto un allentamento delle misure restrittive.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA