Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Ponzani “Nuovo nome e logo, la Fissw é un’unica famiglia”

Di Redazione |

“Fioravanti ha fatto una stagione strepitosa”, sottolinea il presidente federale ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo cercato di unire tutte le discipline che rappresentiamo, creando, dopo un nuovo nome, anche un nuovo logo della nostra federazione che racchiude tutte le discipline insieme in un’unica famiglia. Prima c’era piú confusione, erano state aggregate discipline non proprio affini, ora saremo molto vicini a tutti come federazione e, con i vari settori, cercheremo di sostenere atleti, amatori e associazioni in tutti i modi possibile, restando al loro fianco costantemente”. E’ questo uno degli obiettivi primari del neo presidente della Federazione Italiana Surfing Sci Nautico Wakeboard, Claudio Ponzani, certo che si possano sostenere ancora piú concretamente le associazioni e le societá. “Possiamo stare ancora di piú al loro fianco con i servizi che offriamo, quindi con la nostra struttura, quella degli uffici, della parte agonistica, dei giudici, quella tecnica, della formazione e l’assistenza medica – prosegue Ponzani in un’intervista all’Italpress – Agli atleti agonisti importanti saremo vicini in un certo modo, agli altri atleti e agli amatori in un altro ancora, comunque nel modo piú congruo per tutti”. L’anno olimpico si avvicina e la Fissw puó contare, nell’unica delle sue discipline olimpiche (il surf), un atleta di punta come Fioravanti: “Leonardo si é qualificato con un anno di anticipo, ha fatto una stagione strepitosa. Gli siamo stati vicini come federazione a tal punto da avergli dedicato quasi in esclusiva un allenatore importante come Adriano De Souza. Un tecnico che peró segue anche altri cinque atleti, quelli open, tre uomini e tre donne: tutti con la stessa chance di qualificarsi per Parigi. Speriamo di farcela, anche se la concorrenza é spietata”. Non solo Olimpiadi nel 2024, altri grandi appuntamenti attendono gli azzurri della Fissw: “Abbiamo gare nazionali e internazionali di tutte le discipline che rappresentiamo, dove le nostre squadre nazionali sono tra le piú importanti al mondo. Abbiamo appena concluso i Mondiali open di sci nautico in Florida, stiamo disputando gli Europei di SUP in Portogallo e avremo gli Europei di Wakeboard in Italia, precisamente in Sicilia. La nostra stagione é ancora lunga – conclude Ponzani – e terminerá il 31 dicembre con tutte le gare che andremo a disputare in giro per il mondo”. – Foto Italpress – (ITALPRESS). mc/red 17-Ott-23 17:55

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: