Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Porti: Paita (Iv), ‘uscita Tajani preoccupa, si apra discussione pubblica’

Di Redazione |

Roma, 27 ago. “Aprire una discussione pubblica in difesa della portualità dopo le dichiarazioni preoccupanti del vicepremier Tajani”. Lo chiede la senatrice Raffaella Paita, coordinatrice nazionale di Italia Viva.

“Cosa c’è dietro l’uscita di Tajani sui porti? In un paese che fa export, i porti svolgono un ruolo fondamentale e noi abbiamo un modello portuale fortissimo, già liberalizzato, che produce lavoro e crescita. I porti – spiega la senatrice di Italia Viva – determinano un incasso per lo stato italiano di circa 13 miliardi di euro, di cui pochissimo torna nei bilanci delle autorità di sistema portuale. Semmai sarebbe questa la battaglia da fare”.

“I porti, come si è visto durante il Covid e nell’emergenza del gas russo, hanno svolto un ruolo molto importante per l’approvvigionamento energetico. Per questo – argomenta Paita – le dichiarazioni di Tajani preoccupano per approssimazione e superficialità. E non basta dire che il tema non è nella agenda del governo: a questo punto chiediamo di aprire una discussione pubblica in difesa della nostra portualità”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: