Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Salario minimo: Mahmoud (Pd), ‘ok insieme a taglio cuneo, tutela lavoratori vulnerabili’

Di Redazione |

Roma, 10 lug. “Secondo la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, l’approvazione del salario minimo esclude il taglio del cuneo fiscale. Non è così, perché con il salario minimo si vanno a tutelare finalmente i cittadini più esposti allo sfruttamento lavorativo, i più vulnerabili. Si tratta di una misura di tutela soprattutto per la generazione Z, che sta entrando sempre più nel mondo del lavoro e che entro il 2025 rappresenterà oltre un quarto della forza lavorativa in Italia. Parliamo degli stessi giovani che ormai lasciano l’Italia, diretti verso altri Paesi europei con retribuzioni più dignitose di quelle italiane. La spendibilità del proprio titolo di studio e le condizioni di lavoro eque sono, infatti, le maggiori cause di emigrazione italiana, cresciuta vertiginosamente dal 2006, con un tasso dell’87%”. Lo afferma in una nota Marwa Mahmoud, della segreteria Nazionale del Partito democratico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: