Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

agenzia

Tav: Fregolent (Iv), ‘Pd sceglie ambiguità e silenzio’

Di Redazione |

Roma, 10 lug. “Anche sulla Tav, come sul termovalorizzatore a Roma, sul rigassificatore a Piombino, sulla guerra, sulla difesa, il Pd di Schlein sceglie l’ambiguità e il silenzio”. Lo ha detto Silvia Fregolent, senatrice di Italia viva, che aggiunge: “dopo le parole dell’esponente della direzione nazionale, che rivendicava e ribadiva il no alla Tav, è calato il silenzio dentro il Partito democratico, dal Nazareno sino alla segreteria regionale piemontese. Ce lo aspettavamo, ma continua a stupire che Schlein nemmeno su questo riesca a dirci chiaramente come la pensa. Forse dobbiamo semplicemente prendere atto che la grillizzazione del Pd è compiuta”, conclude.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: