Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Video dalla rete

La video-ricostruzione della vicenda giudiziaria di O.J. Simpson, sfuggito all’accusa di omicidio

Di Redazione |

L’ex star del football americano O.J. Simpson scomparsa oggi – giovedì 11 aprile – diventa famoso in tutto il mondo nel 1994 per una vicenda di cronaca, legata alla morte della sua ex moglie. Il 13 giugno 1994 Nicole Brown Simpson e il cameriere Ronald Lyle Goldman vengono trovati senza vita, accoltellati, nella casa della donna a Brentwood, Los Angeles. Dopo un interrogatorio Simpson venne arrestato e rilasciato dopo poche ore ma poi nuovamente incriminato. La polizia lo andò a cercare a casa di un amico ma O.J. si era dileguato. Simpson e l’amico Al Cowlings fuggirono in auto verso Orange County, inseguiti dalla polizia, in una scena trasmessa in diretta dalle tv americane. Infine l’ex star Nfl, che aveva una pistola, e l’amico tornarono a casa di Simpson. O.J. dopo aver minacciato il suicidio si arrese e fu arrestato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA