Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Video dalla rete

L’Inter vince lo Scudetto: la stagione dei nerazzurri tra record e trionfi

Di Redazione |

(LaPresse) Il countdown è terminato, l’Inter ha vinto il campionato nel giorno più bello: quello del derby contro il Milan. Grazie al trionfo sui cugini, i Nerazzurri hanno raggiunto il traguardo della seconda stella. Il sogno del 20° scudetto è diventato realtà e ha sancito il sorpasso sui Rossoneri nell’albo d’oro (fermi a quota 19).

Per molti il progetto vincente dell’Inter è nato anni fa e si è consolidato ulteriormente dopo la finale di Champions League, persa a Istanbul contro il Manchester City per 1-0. Quel k.o. ha dato consapevolezza alla squadra di Inzaghi e il risultato è stato un campionato dominato dalla prima giornata. La Juventus è stata l’unica che ha provato a resistere, almeno fino allo scontro diretto di febbraio perso 1-0. Da quel momento i Nerazzurri hanno allungato il vantaggio, complici anche le battute di arresto di Napoli e Milan.

Il 2024 è stato una sentenza: l’Inter è rimasta imbattuta e ha il miglior attacco e la miglior difesa d’Europa. Da gennaio ha saputo solo vincere e segnare gol, alzando al cielo la Supercoppa italiana e conquistando scontri delicati all’ultimo minuto. Ricordiamo Inter-Verona e Udinese-Inter, vinte entrambe per 2-1 all’ultimo minuto grazie alle reti di Frattesi. Lo scudetto n°20 è stato ottenuto da un gruppo solido, nel quale anche i singoli hanno potuto brillare come Lautaro, capocannoniere della Serie A, e Calhanoglu che ha segnato tutti i nove rigori da lui calciati. Ma c’è anche Marcus Thuram che ha messo in bacheca 11 reti e sette assist, diventando così il secondo giocatore dell’Inter ad aver segnato più di 10 gol e servito più di cinque assist nella sua prima stagione in Serie A, dopo Samuel Eto’o: 12 gol + 6 assist nel 2009/2010, anno del Triplete. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA