home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, precari protestano sul tetto dell'Irsap

Denuncianco la mancata stabilizzazione e il ritardo accumulato dalla Regione nel pagamento della loro indennità mensile.

Gela, precari protestano sul tetto dell'Irsap

GELA (CALTANISSETTA) - Sette dei 22 operai precari dell’Irsap di Gela, insieme con il segretario provinciale della Cgil di Caltanissetta, Ignazio Giudice, sono saliti sul tetto della sede dell’ex consorzio industriale per protestare contro la mancata stabilizzazione e per il ritardo accumulato dalla Regione nel pagamento della loro indennità mensile. Si tratta di ex lavoratori socialmente utili che da 20 anni prestano la loro attività alle dipendenze dell’ente consortile.

Sarebbero rimasti gli unici precari Irsap in Sicilia e correrebbero il serio rischio del licenziamento. A questa situazione di incertezza si è aggiunto il mancato pagamento dell’indennità di 585 euro riferita al mese di giugno. La Cgil chiede un incontro urgente con i vertici regionali dell’Irsap alla ricerca di una soluzione urgente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa