home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rifiuti: discarica off-limits, Ragusa non sa dove conferire

La Regione non ha indicati siti alternativi a "Cava dei modicani", autocompattatori pieni e in attesa una direttiva per operare

Rifiuti: discarica off-limits, Ragusa non sa dove conferire

Autocompattori feri davanti alla discarica Cava dei modicani

RAGUSA - Scaduta a mezzanotte l’ordinanza del Commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Ragusa, non più prorogabile per legge, per conferire i rifiuti nella discarica di 'Cava dei Modicani', in territorio di Ragusa, oggi non è arrivata l’ordinanza di proroga del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. Nel sito conferiscono oltre al Comune capoluogo anche Chiaramonte Gulfi, Monterosso Almo e Giarratana.

La Regione non ha comunicato al Comune di Ragusa la discarica alternativa dove conferire i rifiuti, tant'è che gli autocompattatori sono pieni e aspettano una direttiva per operare. Non è escluso che il sindaco Federico Piccitto, che ha interessato della questione il prefetto, emetta una sua ordinanza per motivi igienico-sanitario per conferire nella discarica di Cava dei Modicani, anche senza autorizzazione da parte della Regione siciliana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa