Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Adnkronos

**Bus Mestre: procuratore, ‘sterzo si è rotto, a cedere il perno di destra’**

Di Redazione |

Venezia, 21 giu. È il sistema dello sterzo del bus a essere sotto accusa per la strage di Mestre dell’ottobre scorso. È quanto emerge dalle perizie tecniche depositate in procura a Venezia. Una consulenza ha “verificato la rottura del giunto che collega il volante alle ruote. Una rottura non derivata da altri urti, ma determinata dal cedimento di un perno del sistema di trasmissione” ha spiegato il procuratore capo di Venezia Bruno Cherchi. Il cedimento del perno avrebbe quindi causato l’ingovernabilità e l’impossibilità di frenata del mezzo che è ‘scivolato’, appoggiandosi lungo la barriera ammalorata, finché non ha incontrato il varco da cui poi è caduto giù ribaltandosi provocando 22 morti e 14 feriti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: