Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Adnkronos

China Tai’an espande i cluster industriali e si impegna a sviluppare l’economia reale

Di Redazione |

– TAI’AN, Cina, 19 dicembre 2022 /PRNewswire/ — Il rapporto del 20° Congresso nazionale del Partito comunista cinese ha sottolineato: “Dovremmo concentrare lo sviluppo economico sull’economia reale, accelerare la costruzione di una potenza manufatturiera e di qualità, e promuovere lo sviluppo di fascia alta, intelligente e verde del settore manifatturiero.” Tai’an, provincia di Shandong, ha sancito la costruzione di una nuova città industriale, ha creato 13 classi speciali di catene industriali chiave e ha promosso lo sviluppo dell’economia industriale con logica di catena.

Luther New Materials Co., Ltd., con sede nella zona high-tech di Tai’an, è l’unico leader nazionale nel campo della geosintetica. Al fine di ampliare il proprio raggio di azione, le imprese hanno lanciato la ricerca sui prodotti intelligenti. In questo momento, Tai’an City sta pilotando la costruzione di un centro di innovazione per la produzione di geotessili compositi ad alte prestazioni, integrando le risorse della catena industriale e portando all’interno dell’alleanza oltre 30 imprese, università e istituti di ricerca scientifica, tra cui Luther. Con l’aiuto della piattaforma, Luther ha organizzato talenti provenienti dall’Università di tecnologia di Wuhan, dall’università di Shandong e da altre università in più discipline per affrontare congiuntamente i problemi cruciali. Grazie all’innovazione collaborativa, è stato prodotto con successo il primo lotto di prodotti intelligenti.

Tai’an City, sulla strada della nuova industrializzazione, ha proposto di concentrarsi su manifattura di fascia alta, digitale, intelligente e decarbonizzata, prendendo come obiettivo fondamentale la coltivazione e l’espansione di catene industriali e cluster industriali caratteristici e vantaggiosi, e intraprendendo un nuovo percorso di progresso tecnologico, conservazione delle risorse, protezione ambientale e civiltà ecologica. Entro il 2025, il numero di imprese industriali di dimensioni superiori a quelle sopra descritte e il reddito della città da fonti commerciali raddoppieranno, con oltre 2000 imprese industriali di dimensioni superiori a quelle sopra descritte e un reddito operativo di oltre 400 miliardi di yuan. Allo stesso tempo, la città è determinata ad aprire la strada per la strategia operativa, sviluppare i quattro pilastri industriali di produzione di apparecchiature di fascia alta, nuovi materiali, industria alimentare moderna e industria chimica di fascia alta, espandere quattro settori vantaggiosi come quelli delle nuove energie, medicine e apparecchiature mediche, editoria e stampa, tessile e abbigliamento, e accelerare la promozione di settori futuri come l’economia digitale.

Nella prima metà del 2022, il valore aggiunto delle industrie superiori alle dimensioni sopra descritte nella città di Tai’an è aumentato dell’8,6% su base annua, classificandosi al quinto posto nella provincia dello Shandong. 1238 imprese industriali di dimensioni superiori a quelle sopra descritte hanno ottenuto ricavi operativi pari a 141,8 miliardi di yuan, in crescita del 7,6% rispetto all’anno precedente.

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/china-taian-espande-i-cluster-industriali-e-si-impegna-a-sviluppare-leconomia-reale-301706478.htmlCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: