Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Adnkronos

Manovra: emendamento Potere al popolo scritto con operai Gkn, stop delocalizzazioni

Di Redazione |

Roma, 6 dic. Un emendamento alla manovra scritto con gli operai di GKN. A presentarlo è Potere al popolo, con una proposta di modifica alla legge di bilancio volta a introdurre norme finalizzate “a impedire casi come quello di GKN e a tutelare l’occupazione e il tessuto produttivo del paese da atteggiamenti predatori”.

“Il nostro ddl antidelocalizzazioni – spiega il senatore Matteo Mantero – è già depositato in Senato, e, grazie alla collega Yana Ehm, anche alla Camera. Abbiamo tuttavia ritenuto che alcune di quelle norme potessero essere proposte anche nella discussione relativa al bilancio dello Stato. Il nostro ddl difatti non tutela solo i livelli occupazionali e il tessuto produttivo, impedendo atteggiamenti predatori, ma consente allo Stato stesso di tutelarsi dalla perdita dei contributi pubblici erogati a imprese prive di regole. La nostra è l’unica legge che prova a rompere con il ‘sussidistan’ e permette lo sviluppo di una effettiva politica industriale che crei occupazione e futuro.”

“Tanto il ministro Orlando e la vice ministra Todde, quanto Enrico Letta e Peppe Provenzano, hanno invocato una norma antidelocalizzazioni – ricorda Mantero – Che alle loro parole seguano i fatti: questa norma può essere realtà entro Capodanno, approvando l’emendamento da noi presentato. Altrimenti la solidarietà alla lotta degli operai GKN e a tutti i lavoratori e le lavoratrici minacciate di licenziamento, diventa ipocrisia”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: