Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Mihajlovic, 'non so perché arbitro debba sempre compensare'

Di Redazione

Udine, 17 ott. - "Non capisco perché, se uno viene espulso, l'arbitro deve poi compensare tutte le decisioni. Dopo l'ammonizione di Svanberg, sapendo come funzionano le cose, ho dovuto sostituire il giocatore. Sul gol, io non so perché il mio portiere non salti ma Becao non può toccarlo in area piccola e non capisco perché il Var non sia intervenuto". Così l'allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic dopo il pareggio per 1-1 in trasferta con l'Udinese, un'occasione sprecata per i felsinei in vantaggio e con un uomo in più dopo l'espulsione di Pereyra.

Pubblicità

"Dopodomani vediamo quale arbitro sarà squalificato, ma noi intanto abbiamo perso 4 punti, non so quanto possiamo andare avanti così -aggiunge il tecnico serbo a Dazn-. Mi dispiace perché avremmo dovuto vincere, ma è colpa nostra se non abbiamo vinto. La partita andava chiusa".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: