Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Cinema: Roma, chiude rassegna Piccolo America con +30% di presenze e nessun contagio (2)

Di Redazione

“Al termine di questa edizione - dichiara Federico Croce, direttore generale dell'Associazione Piccolo America organizzatrice della rassegna cinematografica 'Il Cinema in Piazza' - possiamo annunciare un incremento di pubblico di oltre il 30%. Se la scorsa estate 'Il Cinema in Piazza' tramite il portale di accesso alle serate prenotaunposto.it ha registrato 50.000 spettatori, quest'anno abbiamo superato i 65.000. I circa 70 giovani che hanno collaborato in varie modalità agli eventi hanno lavorato con professionalità e acquisito capacità relazionali e comunicative, rafforzato modalità operative per far fronte a imprevisti e problematiche di ogni sorta, sempre con accoglienza e disponibilità”.

Pubblicità

Conclude Giulia Flor Buraschi, responsabile dell'ospitalità degli autori, registi, attori e maestranze coinvolte nella presentazione delle opere selezionate dai ragazzi del Cinema America: “Se si pensa che quasi tutti gli eventi hanno registrato il sold out, il dato conferma che Roma ha bisogno di un ulteriore sforzo al fine di garantire una maggiore offerta culturale, gratuita o a pagamento che sia, di momenti di incontro condivisi e accessibili a tutti, al fine di distendere le tensioni sociali. La maggior parte delle proiezioni ha ricevuto anche migliaia di richieste di prenotazione in più rispetto alla capienza massima delle aree dovuta alle restrizioni anti-Coronavirus, a cui purtroppo non abbiamo potuto dare un riscontro positivo per ovvie ragioni. Speriamo che altri ragazzi e ragazze diano vita a eventi culturali in città, la possibilità nel dialogo istituzionale c'è, ma bisogna dedicarsi con passione a rendere migliori i quartieri dove viviamo e che frequentiamo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: