Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Energia: von der Leyen, 'con RePowerEu liberi da combustibili russi, massicci investimenti in rinnovabili'

Di Redazione

Bruxelles, 18 mag. Con RePowerEu l'Ue "può" liberarsi dalla sua attuale dipendenza dall'importazione di combustibili fossili dalla Russia. Lo sottolinea la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, in una dichiarazione alla stampa prima di tre conferenze stampa programmate in rapida successione a Bruxelles per presentare altrettante iniziative. "La guerra di Vladimir Putin - afferma - sta danneggiando i mercati globali dell'energia. Questo dimostra quanto siamo dipendenti dai combustibili fossili importati" dalla Russia.

Pubblicità

"Dobbiamo ridurre il più rapidamente possibile la nostra dipendenza dalla Russia sul piano energetico. Possiamo farlo. Oggi con RePowerEu presentiamo il nostro piano per realizzare questo obiettivo". Il piano, aggiunge von der Leyen, prevede "massicci investimenti", sia pubblici che privati, nelle energie rinnovabili. Vengono alzati gli obiettivi del pacchetto Fit for 55 da raggiungere entro il 2030 dal 9% al 13% per l'efficienza energetica e per la quota delle rinnovabili sul totale della produzione dal 40% al 45%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: