Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Idrogeno verde, un accordo di collaborazione tra Iberdrola e l'Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano

Di Redazione

(Roma, 26 ottobre 2021 ) - Roma, 26 ottobre 2021 – Iberdrola, uno dei leader mondiali dell'energia rinnovabile, continua a scommettere sull'idrogeno verde: anche in Italia. Insieme all'Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano (IIT), uno dei pionieri nazionali in materia di idrogeno “verde” nonché promotore della prima Hydrogen Valley italiana, infatti, ha firmato una lettera d'intenti con la quale le due società si impegnano a studiare congiuntamente soluzioni da applicare a tutta la filiera dell'idrogeno verde con un focus specifico sulla mobilità.

Pubblicità

Un ampio know how internazionale, quello di Iberdrola, già in grado di individuare le migliori soluzioni di fornitura di idrogeno rinnovabile per la mobilità. La compagnia spagnola garantisce poi un supporto sia nella fase di costruzione di impianti di energia rinnovabile sia in quella di produzione, stoccaggio e fornitura di idrogeno all'utilizzatore finale. Il contributo di Iberdrola si estende inoltre anche alla realizzazione dell'ingegneria necessaria per supportare il processo autorizzativo, uno step non meno complicato e ugualmente fondamentale.

La partnership con l'IIT - gestore di un impianto per la produzione e rifornimento di idrogeno verde per la mobilità a Bolzano - primo ed unico esempio in Italia - risulta particolarmente strategica. “Dal 2014 gestiamo tutta la filiera dell'idrogeno in un ecosistema locale, partendo dalla produzione e arrivando alle varie applicazioni, soprattutto in campo della mobilità”, ha spiegato Dieter Theiner, Presidente dell'IIT, “e ora questa partnership è un passo strategico importante.” Tra le attività dell'Istituto rientrano inoltre lo sviluppo e la gestione di ulteriori impianti per la produzione, fornitura e distribuzione di idrogeno rinnovabile, sia per il rifornimento di mezzi pesanti sia per le vetture commerciali leggere e le autovetture a celle combustibili e/o motore a idrogeno: un'opportunità per Iberdrola per sperimentare nuove forme di utilizzo del vettore energetico.

“L'idrogeno verde è il fulcro della transizione ecologica, pertanto ci impegniamo quotidianamente per offrire soluzioni innovative che ambiscano a un largo utilizzo, anche per il mercato italiano. La partnership con l'IIT è l'occasione per sviluppare progetti legati a un settore – quello della mobilità – che più di altri necessita di una vera rivoluzione energetica”, ha dichiarato Lorenzo Costantini, Country Manager di Iberdrola Clienti Italia. “Offrire energia verde è l'elemento costitutivo della nostra azienda, per questo crediamo fortemente nel percorso di decarbonizzazione proposto dall'Unione Europea. Attraverso tale accordo, siamo convinti di mettere in piedi numerosi progetti utili a migliorare l'impatto ambientale generale, auspicando di intercettare il placet e il contributo che le istituzioni europee, nazionali e regionali stanno offrendo a chi – come noi - lavora in questa direzione”.

Istituto per Innovazioni Tecnologiche (IIT) Bolzano

L'Istituto per Innovazioni Tecnologiche (IIT) Bolzano gestisce sin dalla sua apertura il Centro Idrogeno di Bolzano ed è in questa funzione tra i pionieri di questo campo a livello europeo. Il Centro H2 di Bolzano comprende un impianto di produzione di idrogeno tramite elettrolisi con annesso stoccaggio e la prima – nonché attualmente unica – stazione di rifornimento (pubblica) per macchine e autobus con cella a combustibile. Inoltre, IIT ha partecipato a vari progetti fari UE nel campo della mobilità con veicoli a idrogeno (per es. CHIC, HyFIVE) ed è riuscito – grazie al suo costante impegno – a promuovere la prima Hydrogen Valley italiana. Il risultato di questa attività è un ricco e vasto know-how nell'ambito della mobilità a zero emissioni in generale e dell'idrogeno in particolare. Attualmente, IIT è impegnato in quanto project manager del progetto LIFEalps nell'ampliamento della rete infrastrutturale in Alto Adige e lungo il corridoio del Brennero nonché nella consulenza di aziende e amministrazioni interessate.

Per informazioni

Istituto per Innovazioni Tecnologiche (IIT) Bolzano

Elisabeth Oberparleiter

Internal Use

Tel. +39 0471 196 4885

Iberdrola

Iberdrola è uno dei leader mondiali dell'energia rinnovabile, il produttore numero uno di energia eolica e una delle più grandi compagnie elettriche del mondo per capitalizzazione di mercato. Il Gruppo fornisce energia a quasi 100 milioni di persone in decine di Paesi, tra cui Spagna, Regno Unito (ScottishPower), Stati Uniti (AVANGRID), Brasile (Neoenergia), Messico, Australia, Germania, Portogallo, Italia e Francia. Con una forza lavoro di oltre 37.000 persone e un patrimonio di oltre 122,5 miliardi di euro, nel 2020 ha raggiunto un fatturato di 33 miliardi di euro e un utile netto di oltre 3,6 miliardi di euro.

Iberdrola sta guidando la transizione verso un modello energetico sostenibile attraverso i suoi investimenti in energie rinnovabili, reti intelligenti, stoccaggio di energia su larga scala e trasformazione digitale, per offrire i prodotti e servizi più avanzati ai suoi clienti. Grazie al suo impegno per l'energia pulita, Iberdrola è una delle aziende con le più basse emissioni e un punto di riferimento internazionale per il suo contributo alla sostenibilità e alla lotta contro il cambiamento climatico.

Per informazioni

UTOPIA - Comunicazione e media relations Iberdrola

Piero Tatafiore – Andrea Maccagno – Jacopo Bernardini

Tel. +39 328 6111646 – +39 392 8326800 - +39 320 0489602

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: