Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Quirinale: è ancora 'asse' Conte-Bettini, proposte alternative a Draghi al Colle

Di Redazione

Roma, 28 dic. Nello stesso giorno Giuseppe Conte e Goffredo Bettini escono con due proposte diverse per il futuro presidente della Repubblica ma univoche nell'indicare una soluzione alternativa a quella di Mario Draghi al Colle. Una sintonia che si rinnova tra l'ex-premier e uno dei suoi sostenitori più dichiarati nel Pd. Una doppia mossa che dà voce a quanti tra M5S e dem nutrono dubbi sul passaggio del premier da palazzo Chigi al Quirinale. L'uscita di Conte poi -che propone una figura femminile per il Colle- scuote il patto, siglato nei giorni scorsi, con Pd e Leu per un percorso comune in vista del voto sul presidente della Repubblica.

Pubblicità

Quanto a Bettini, la sua indicazione per un esponente politico piuttosto che un tecnico al Colle -circolano i nomi di Dario Franceschini e Pier Ferdinando Casini- non coincide esattamente con la linea del segretario Letta che tra i leader è sembrato quello meno chiuso all'ipotesi di Draghi al Colle. E' una "posizione personale" quella di Bettini, ma diversi sono i dubbiosi tra i dem: dai franceschiniani a Base Riformista, la componente che raccoglie il grosso dei parlamentari, fino alla sinistra interna di Andrea Orlando che oggi in un'intervista invita a lavorare su "una presidenza di garanzia che non produca traumi". No a personalità divisive alla Berlusconi.

Dice Carlo Calenda: "La discussione va fatta subito e dico ai leader dei partiti: incontriamoci, ragioniamo e magari Berlusconi capisce che la sua candidatura sta impallando tutta la discussione". Tolta la candidatura del Cavaliere dal tavolo, è il ragionamento che si fa in queste ore, l'intesa su uno schema che tenga insieme Colle e palazzo Chigi potrebbe essere più a portata di mano. Al netto delle mosse di Conte e Bettini, potrebbe concretizzarsi un grande accordo complessivo che potrebbe portare Draghi al Quirinale e lasciare alla politica i suoi spazi a Palazzo Chigi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: