Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Schneider Electric chiama all' appello tutti gli studenti che hanno passione e idee innovative per la sostenibilità

Di Redazione

Schneider Electric si è impegnata a raddoppiare entro il 2025 il numero di opportunità di stage, apprendistato, assunzione di neolaureati; Go Green offre a studenti e studentesse la possibilità di presentare le loro idee ai migliori leader di settore, ricevere mentorship da esperti e professionisti, essere considerati per opportunità di lavoro, vincere premi fino a 10.000 Euro di valore.

Pubblicità

“Dare gli strumenti per esprimere le proprie potenzialità e parte integrante del DNA di Schneider Electric: siamo fermamente convinti che la libertà crei terreno fertile per l'innovazione” ha commentato Charise Le, Chief Human Resources Officer di Schneider Electric. “Con Schneider Go Green cerchiamo giovani appassionati e con spirito di iniziativa, che abbiano idee ambiziose e legate alla sostenibilità. Crediamo che l'accesso all'energia sia un diritto umano di base e questa competizione globale vuole individuare nuovi modi per garantirlo”.

“Sfidatevi, sfidateci e proponeteci le vostre idee migliori per la sostenibilità nella competizione Go Green” ha aggiunto Lisa Johnston, Chief Marketing Officer e Chief Sustainability Officer di AVEVA. “Insieme possiamo costruire un percorso di sostenibilità per tutti i settori dell'economia. AVEVA è orgogliosa di sostenere questa iniziativa e siamo impazienti di vedere le idee più innovative in azione”.

Sostenibilità e tecnologia “lavorano” insieme

Schneider Go Green è un'occasione importante per gli studenti universitari di tutto il mondo iscritti a percorsi di formazione in ambito economico, ingegneristico, marketing, innovazione. L'edizione 2021 ha visto un numero record di candidature, arrivate da 25.000 giovani innovatori provenienti da oltre 3.000 università di 130 paesi. La competizione di quest'anno ha il potenziale di attrarre ancora più interesse, grazie ai cinque argomenti specifici oggetto dell'edizione 20202: “Access to Energy”, “Homes of the Future”, “Supply Chain of the Future”, “Grids of the Future” e “De[coding] the Future”.

L'idea vincitrice nel 2021 è stata proposta da due studentesse della Universitat Politécnica de Catalunya, in Spagna, che hanno presentato una soluzione chiamata “Light Pill”: una fonte di luce artificiale – che è allo stesso tempo anche un purificatore d'acqua a raggi ultravioletti – con la forma di un tappo di bottiglia, pensata per aiutare le comunità che non hanno accesso all'energia e ad acqua pulita.

Quest'anno i team che partecipano potranno essere composti da due a quattro studenti sempre nel rispetto della diversità di genere – in linea con l'impegno a promuovere diversità, equità e inclusione di Schneider Electric. I termini per presentare la propria candidatura iniziale scadranno il 20 novembre per il Nord America, e saranno fissati tra febbraio e marzo 2021 per gli altri paesi.

Schneider Go Green è aperto a studenti e studentesse universitari o di master di tutto il mondo; i componenti delle squadre devono studiare nello stesso paese per l'intera durata della competizione.

#

Chi è Schneider Electric

Contatti Stampa

Schneider Electric

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: