Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Tennis: Kyrgios accusato di aggressione dall'ex fidanzata

Di Redazione

Roma, 5 lug. - Alla vigilia del match contro il cileno Cristian Garin, valido per i quarti di finale di Wimbledon, dall'Australia arrivano brutte notizie per Nick Kyrgios. Secondo il quotidiano Canberra Times, il tennista australiano è chiamato a comparire davanti al tribunale della capitale australiana il 2 agosto in relazione a un episodio di aggressione avvenuto nel dicembre 2021 nel contesto di una relazione sentimentale.

Pubblicità

Secondo la ricostruzione del giornale tutto parte da una denuncia dell'ex fidanzata di Kyrgios, Chiara Passari, che accusa il giocatore di un “reato la cui pena detentiva massima è di due anni”, stando a quanto ha dichiarato il suo avvocato Jason Moffett. Kyrgios è a conoscenza dell'avviso a comparire: “Il contenuto delle accuse è serio e Kyrgios la sta prendendo molto seriamente”. Al momento, il numero 40 del mondo non ha commentato la notizia, ma tramite il suo avvocato ha fatto sapere che farà una conferenza stampa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: