Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Giusi Parolino lascia la Sal Catania

La pluricampionessa italiana, agrigentina doc, non ha reso nessuna motivazione: "Ringrazio il presidente Sciuto per tutto quello che ha fatto"

Di Redazione

La giavellottista Giusi Parolino lascia la Sal Catania dopo sette anni. L’atleta ha comunicato la propria decisione al presidente della società catanese, Giuseppe Sciuto senza però rendere note le motivazioni.

Pubblicità

Con i colori della Sal Catrania, Giusi Parolino ha conquistato 11 titoli di campionessa d'Italia, con altrettante medaglie d’oro tricolore raggiungendo per ben venti volte il gradino più alto del podio.

“Sono entrata alla Sal Catania in punta di piedi, e in punta di piedi e a testa alta ne esco – dichiara Giusi Parolino -. Ringrazio il presidente Sciuto e la dirigenza per l’accoglienza che mi è stata data in questi anni ma preferisco lasciare”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA