Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Stefano Castellino incassa l'appoggio anche di "Ama la tua città"

Il candidato sindaco uscente può già contare su quattro liste, ma altre due sono pronte a sostenerle

Di Redazione

È ufficiale anche la quarta lista civica che sosterrà, alle imminenti amministrative di Palma di Montechiaro, il candidato sindaco uscente, Stefano Castellino. Come era nelle previsioni, anche la lista civica "Ama la tua città" appoggerà Stefano Castellino. Nei giorni scorsi presso la sede del movimento si è riunita una parte della componente politica locale. A presiedere i lavori è stato il coordinatore Rosario Bellanti insieme agli attuali assessori in carica Lucia Vitanza, Salvatore Lauricella e il Vicesindaco Salvatore Scopelliti, i consiglieri Pino Piritore, Giuseppina Tuzzolino, Giovanni Scopelliti e il Vice Presidente del Consiglio Rosario Falco. Tra i presenti anche Calogero Arcadipane, Carmelo Aserio, Dario Burgio, Luigi Falco, Angela Scarpello, Daniele Cacciatore, Emanuela Milanese e l’ex assessore Megan Ferrante,quest’ultimi, nomi noti della politica locale. Si aggiungono alla lista in questa tornata elettorale Caterina Bordino, Emanuele Tannorella e Alessandra Falsone insieme ad altre numerose nuove proposte. Al termine dell’appuntamento e dopo una lunga analisi delle argomentazioni discusse avente come oggetto diverse iniziative e progetti per la crescita sociopolitica, culturale ed economica della cittadina palmese, si è giunti ad un punto d’incontro, ossia presentarsi alle elezioni comunali del 12 giugno a sostegno dell’attuale sindaco Stefano Castellino. Pertanto tutti i presenti uniti sotto il simbolo della lista “Ama la tua città” annunciano la partecipazione e l’aspirazione di arricchire ancora di più la squadra di nuove proposte di giovani e meno giovani, con tanta ambizione e voglia di fornire il proprio contributo per continuare l’opera di rinnovamento della nostra città.
Castellino, alla fine, dovrebbe essere sostenuto da altre due liste civiche che stanno completando lo schieramento riunione dopo riunione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA