Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Ventitrè contagiati ad un matrimonio

Il sindaco Cattano: "Sono in contatto con il presidente della Regione, non escludo la zona rossa"

Di Gaetano Ravanà

A Caltabellotta, in provincia di Agrigento, è stato un matrimonio celebrato nei giorni scorsi a generare un focolaio di coronavirus che ha contagiato 23 persone, su 3.300 abitanti. Per altri 13 soggetti il test rapido ha già resto esito positivo. Si attende adesso il risultato dal tampone molecolare a cui sono state sottoposte altre persone. Il sindaco di Caltabellotta, Calogero Cattano, non ha escluso per le prossime ore di dover richiedere al presidente della Regione, Musumeci, di dichiarare la zona rossa, e afferma: “Sono in contatto con l’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, attendo indicazioni”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: