Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Agrigento

Palma di Montechiaro: Contrada Orti e la villa comunale verranno messe in sicurezza

Di Redazione |

Un regalo sotto l’Albero atteso da tanti anni. Finalmente, la Regione siciliana, ha finanziato i lavori per il consolidamento e rinaturalizzazione delle pendici dell’abitato di contrada Orti e della villa comunale, nel cuore del centro storico di Palma di Montechiaro. Il finanziamento dei lavori ammonta ad un milione e 800mila euro.Il sindaco, Stefano Castellino, ha ricevuto la notizia proprio alla vigilia della festa più importante dell’anno. Un progetto a cui assieme all’assessore all’Urbanistica, Salvatore Castronovo, ha lavorato per circa due anni.“L’iter era stato avviato già nel luglio del 2017 – dice Castellino – e il finanziamento di adesso lo si deve all’ottimo operato dell’Ufficio tecnico comunale. Un altro risultato importante per la nostra città e per la messa in sicurezza del territorio di Palma di Montechiaro. L’intervento si inserisce nel perimetro di un contesto territoriale soggetto a vincolo geomorfologico ed idrogeologico pianificato nel Piano per l’Assetto Idrogeologico della Regione Sicilia”.Nello specifico, gli interventi hanno l’obiettivo di ridurre il rischio geomorfologico ed idrogeologico presente nell’area e si tramuteranno nella realizzazione di una serie di opere di contenimento e rafforzamento superficiale della parete da praticare con la posa in aderenza di pannelli di rete e funi chiodate coadiuvato dall’esecuzione di opportuni sistemi di drenaggio e idoneo smaltimento delle acque ruscellanti a monte. In aggiunta sono previste delle opere di mitigazione degli impatti e rinaturalizzazione dell’area tramite realizzazione di barriere al piede e messa a dimora di vegetazione”.“I lavori faranno tirare un bel sospiro di sollievo ai cittadini residenti nella zona – conclude il primo cittadino – e di questo devo ringraziare, in particolare, il Presidente della Regione Nello Musumeci nonché l’assessore regionale Toto Cordaro, ma va ringraziata l’intera giunta e il personale della Regione per la loro attenzione alle problematiche ed alle istanze provenienti dal nostro territorio”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA