Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Archivio

Fase 3: Conte lavora a Stati generali, proseguono ‘bilaterali’ con ministri

Di Redazione |

Roma, 9 giu. (Adnkronos) – Una sorta di brainstorming con i ministri, visti singolarmente, per raccogliere idee e affinare il piano di rilancio del governo. Il premier Giuseppe Conte lavora agli Stati generali dell’economia. Oggi ha visto i ministri Gaetano Manfredi, Fabiana Dadone, Giuseppe Provenzano, Vincenzo Amendola. Alcuni ministri li ha sentiti al telefono. Domani proseguirà gli incontri, i ‘bilaterali’ con i responsabili dei dicasteri prima di passare alle forze di maggioranza.

Il timing, per ora, appare confermato, anche se molti lamentano -tra le forze opposizioni ma anche tra le parti sociali- di non aver ancora ricevuto alcun invito formale. Venerdì gli Stati generali dell’economia dovrebbero dunque entrare nel vivo. Confermata la sede di Villa Doria Pamphili: si comincia con le opposizioni per poi passare -nella giornata di sabato- agli organismi internazionali. Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli ci sarà, potrebbe esserci anche la presidente della Commissione Ue Ursula von Der Leyen.

Lunedì si passerà alle parti sociali, con una serie di incontri che dovrebbero protrarsi fino a metà settimana. La sede di Villa Doria Pamphili, spiegano da Palazzo Chigi, dovrebbe restare blindata, chiusa anche alla stampa. Che potrà accedervi solo per la conferenza stampa finale, al termine dei lavori.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: