Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Archivio

I “carbonari” dei semi si incontrano domenica 14 aprile a Catania

Di Carmen Greco |

Domenica 14 aprile a partire dalle 10 alla Fera bio di Catania (Monastero dei Benedettini), agricoltori custodi, piccoli contadini e amatori, coadiuvati dall’associazione Seminativi e dal gruppo informale Sementi Indipendenti,saranno invitati a scambiare semi, marze, talee ma anche fermentati vari, nel buon nomedelle auto produzioni e con la finalità di stabilire una sovranità alimentare essenziale, apartire dalle fondamenta del sistema alimentare stesso, i semi appunto.

Scambia semi – giunto alla sua seconda edizione, non è solo uno slogan – dicono gli organizzatori “è una necessità sempre più forte e vera: salvaguardare la biodiversità siciliana. Un atto politico che riconduce alla basi dell’agricolturae della vita”.

Da sempre l’agricoltura si è evoluta grazie allo scambio di semi tra agricoltori. Questa pratica è stata ancheessenziale per il divenire delle varietà, che di scambio in scambio, da agricoltore adagricoltore, da territorio a territorio, hanno assunto gran parte delle caratteristiche che oggiritroviamo nei nostri frutti e prodotti della terra.

Tutti sono invitati allo scambio dei propri semi, in un atto semplice maanche politico di affermazione del ruolo di agricoltori e consumatori.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA