Notizie locali

Kidstrip

Alla Dante Alighieri si conclude la seconda edizione della "Sfida all'ultimo libro"

Si avvia alla conclusione il progetto, ideato l’anno scorso da un gruppo di mamme che hanno costituito il Comitato Lettura all’interno della scuola, che mira a creare occasioni d’incontro e socializzazione intorno alla lettura utilizzando lo strumento del gioco come mezzo d'interazione.

Kidstrip Il blog di Bianca Caccamese

Si avvia alla conclusione della seconda edizione il progetto “Sfida all’ultimo libro”, nato all’interno della scuola superiore di primo grado “Dante Alighieri” di Catania, diretta dalla professoressa Donatella Alloro.

Pubblicità

Si è già svolta la sfida finale tra le classi prime che hanno partecipato (1 B, 1E, 1 I e 1L) e domani, mercoledì 8 giugno, sarà il turno delle seconde, che vedrà la presenza di una giuria esterna formata da Simone Dei Pieri, ideatore del Catania Book Festival, la giornalista e scrittrice Lorena Dolci, Jacopo Genuardi video maker fondatore dell’agenzia Visualazer e la nota attrice catanese Manuela Ventura. Saranno loro a giudicare i lavori creati dagli studenti e sancire quale squadra avrà fatto il miglior elaborato multimediale tra le seconde partecipanti (2A, 2B, 2I e 2L).

Il progetto, ideato l’anno scorso da un gruppo di mamme che hanno costituito il Comitato Lettura all’interno della scuola,  mira a creare occasioni d’incontro e socializzazione intorno alla lettura utilizzando lo strumento del gioco come mezzo d'interazione.

Quest’anno nuove prime classi hanno iniziato il percorso di letture condivise e creazione di giochi enigmistici sui quali sfidarsi, mentre le classi seconde che avevano iniziato lo scorso anno in prima hanno affrontato una sfida di livello superiore. Loro avevano, infatti, il compito di creare una prova interattiva o multimediale da sottoporre al giudizio di una giuria esterna.

La realizzazione del progetto è stata resa possibile grazie all’impegno e al tempo prezioso dedicato dalle docenti di lettere Candiano,Carpinteri, Curasì, Ingrascì e Nigrelli e di alcuni genitori che hanno seguito le classi, prime e seconde, in questo cammino di letture e creazione dei giochi: Valeria Abramo, Raffella Arena, Bianca Caccamese, Francesca Campagna, Linda Cavallaro, Fabio Certo, Nancy Cifalà, Chiara D’Alessandro, Simona Mazzone, Mara Somma e Liana Pinazzo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA