Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Sicilian Comedi

LA MOSTRA SINESTETICA. QUADRI E TISANE

Di ottavio cappellani |

Quando l’arte non passa attraverso la politica io vado a dare un’occhiata. Ho questa antica passione per i galleristi, i commercianti, gli artisti che non soffrono della libidine da patrocinio. Così sono stato all’Art Gallery a vedere l’ultima esibizione di Ottavio D’Urso. Da anni lavora con le lastre di plexiglas ispirandosi agli anni Sessanta e ai quadri specchianti di Pistoletto. In questa nuova personale, intitolata “La complessità dei semplici”, si ispira anche a Galeno, e agli studi sulle piante officinali, che emanerebbero le loro potenzialità, oltre alle loro proprietà, anche attraverso il colore, la forma e il gusto. In questo la mostra vira sulla sinestesia con la possibilità di assaggiare le tisane a base dei principi attivi delle piante rappresentate. Come dice l’autore: “La scienza moderna sottovaluta la rilevanza fisiologica del gusto ma già esistono studi per cui si valutano i sui effetti fisiologici forse a prescindere dai principi attivi, con questa esibizione cerco di farmi aiutare dai fruitori per attribuire i veri gusti delle piante, nella sensazione collettiva”.

finissage 28 marzo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: