Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Regioni italiane quasi tutte tra rosso e rosso scuro in mappa europea

E' la fotografia "scattata" dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc)

Di Redazione

Tutte le regioni del Nord Italia sono ormai in rosso scuro: questa la principale novità che emerge dalla fotografia sull'andamento dei contagi scattata dalla mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Sardegna, Molise e Puglia sono rimaste in giallo, mentre il resto delle regioni italiane è in rosso. Il rosso scuro, che indica un’incidenza dei nuovi 
contagi in forte aumento, resta il colore dominante nella maggior parte del territorio Ue, dove si registra una sua estensione in Francia e Spagna, mentre arretra leggermente nel Nord della Germania. L’unica macchia verde è in Romania. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: