Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Viminale, niente Green pass per i componenti dei seggi ai ballottaggi

La stessa disposizione sarà adottata nei confronti dei rappresentanti di lista

Di Redazione

I componenti dei seggi ed i rappresentanti di lista accreditati per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali in programma domenica e lunedì prossimi non dovranno avere il Green pass per accedere alle sezioni elettorali. Lo stabilisce una circolare inviata ai prefetti dal capo Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell’Interno, Claudio Sgaraglia. Ciò «assicurerà la continuità delle funzioni svolte». Resta invece l’obbligo della certificazione per i componenti dei seggi ospedalieri e per la raccolta del voto domiciliare. Per i seggi normali confermate le prescrizioni anti-Covid del primo turno. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: