Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

A Vulcano un "fiorire" di manufatti abusivi: denunciate 4 persone

Due dei denunciati avevano già realizzato un garage, un deposito attrezzi e un magazzino in un terreno di fronte alla propria abitazione, in zona sottoposta a vincolo sismico, paesaggistico e idrogeologico

Di Redazione

Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri di Milazzo alla Procura di Barcellona Pozzo di Gotto per abusivismo edilizio nell’isola di Vulcano: un 72enne ed una 65enne, per aver realizzato abusivamente un garage, un deposito attrezzi e un magazzino in un terreno di fronte alla propria abitazione, in zona sottoposta a vincolo sismico, paesaggistico e idrogeologico, in assenza del permesso di costruire; un 42enne, per aver realizzato una tettoia abusiva di notevoli dimensioni nel terreno pertinente alla propria abitazione, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, senza alcun parere degli enti preposti ed autorizzazione a costruire; una 69enne, quale amministratore di una società proprietaria di un immobile dove c'è un ristorante, per avere realizzato abusivamente due locali in legno adibiti a bar e due strutture esterne adibite a sala, anche in questo caso in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e senza concessione. I manufatti son o stati sequestrati. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA