Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Cerca di salire in aereo con il covid, riconosciuto da una passeggera

La donna lo ha riconosciuto come la persona che alla stazione centrale era stata trovata positiva al virus

Di Redazione

Era risultato positivo al tampone il giorno prima, ma anzichè sottoporsi all’isolamento aveva ben pensato di partire per Milano pur avendo contratto il Covid-19. E’ successo a Palermo, dove un uomo è stato a un passo dall’imbarcarsi da Punta Raisi in direzione Malpensa a poche ore di distanza dal test per il coronavirus effettuato alla stazione centrale. Il tampone al quale era stato sottoposto aveva dato esito positivo e l’uomo avrebbe dovuto procedere con la quarantena, ma quest’oggi si trovava agli imbarchi del "Falcone e Borsellino". Provvidenziale è stato l’intervento fortuito di una signora, anche lei passeggera del volo e anche lei il giorno prima alla stazione centrale per il tampone. 

Pubblicità


La donna ricordava perfettamente che l’uomo in questione aveva appreso di essere positivo al Covid-19 e, dopo esserselo ritrovato a pochi metri in aeroporto, ha subito chiamato la polizia. L’uomo, un trentenne, è stato immediatamente fermato e sottoposto al test Covid che ha dato esito positivo. Per lui è scattata la multa, la denuncia e l’obbligo di isolamento domiciliare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: