Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Siracusa, confiscati beni per mezzo milione a uomo legato al clan Bottaro Attanasio

Il provvedimento del Tribunale di Catania eseguito dalla Dia nei confronti di un 44enne

Di Redazione

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un decreto di confisca di beni emesso dal Tribunale di Catania nei confronti di un 44enne, pluripregiudicato siracusano, ritenuto legato al clan mafioso Bottaro Attanasio. L’uomo, già nel 2008, è già stato condannato per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti ed è stato anche arrestato per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Pubblicità

I beni confiscati hanno un valore di circa mezzo milione di euro trattandosi di una azienda che opera nel settore della commercializzazione di carni, ma anche autoveicoli, conti correnti e rapporti finanziari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: