Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Danneggia i bagni della stazione a Palermo: arrestato

L'arrestato è un palermitano di 45 anni

Di Redazione

La Polizia ferroviaria di Palermo ha arrestato un 45enne palermitano che ha danneggiato i bagni della stazione centrale e ha minacciato gli agenti con una bottiglia rotta. I poliziotti sono intervenuti su chiamata di un metronotte perché un uomo si era chiuso nei bagni e non dava risposta. Aperta la porta per verificare se stesse male questi si è scagliato contro gli agenti aggredendoli e minacciandoli. Non è stato semplice per i poliziotti togliere dalle mani all’indagato la bottiglia e bloccarlo. Il 45enne è stato arrestato per resistenza e minacce a pubblico ufficiale e denunciato per i reati di danneggiamento e porto di strumenti atti ad offendere. Il gip ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: