Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Fiamme lambiscono il Cretto di Burri a Gibellina

Il fuoco è arrivato a dicei metri dall'opra di land art ralizzata da ALberto Burri fra l'84 e l'89 sulle macerie di Gibellina distrutta dal terremoto

Di Redazione

 Non è stato ancora spento l'incendio che su due lati è divampato nella zona di Poggioreale in provincia di Trapani. Le fiamme hanno lambito il Cretto di Burri l’opera di land art realizzata da Alberto Burri tra il 1984 e il 1989 nel luogo in cui sorgeva la città vecchia di Gibellina, completamente distrutta nel 1968 dal terremoto del Belice. Le fiamme sono arrivate a una decina di metri dal Cretto. 
 Fino al tardo pomeriggio hanno operato diversi canadair e un elicottero dei Vigili del Fuoco. L’incendio è monitorato dalla sala operativa della protezione civile regionale. Sul posto si è recato anche il sindaco di Gibellina Salvatore Sutera. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: