Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Rubano 27 arnie ad apicoltore di Sant'Alfio, ma dentro c'era un Gps: arrestati

In manette due 48enni e un 32enne che devono rispondere di furto aggravato

Di Redazione

Un dispositivo Gps collocato in due arnie piene d’api ha permesso che venissero arrestati dai carabinieri della stazione di Sant'Alfio, nel Catanese, tre persone che ne avevano appena rubato 27 in un terreno nelle campagne di Zafferana Etnea. Gli arrestati sono due 48enni ed un 32enne e devono rispondere di furto aggravato. Fermati per un controllo a Milo mentre le trasportavano su un furgone, non hanno saputo spiegare la loro provenienza, e sono stati portati in caserma per accertamenti.

Pubblicità

Nel frattempo è arrivato lì anche l'apicoltore, che aveva seguito le indicazioni dei Gps installati sulle arnie, e che era stato "avvertito" del loro spostamento e delle quali voleva denunciare il furto. La refurtiva gli è stata restituita.

Dopo la convalida dell’arresto i tre indagati sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Noto (Siracusa). 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA