Notizie locali
Pubblicità

Economia

Benzina: riunione stamani delle tre sigle in sciopero

Alle 11 a Roma aperta a tutti i gruppi parlamentari

Di Redazione

ROMA, 25 GEN - Riunione, questa mattina a Roma, dei dirigenti delle tre sigle che rappresentano i gestori dei carburanti, in sciopero da ieri sera per protestare contro le misure del decreto legge sulla Trasparenza dei prezzi. Faib Confesecenti ha già comunicato che la chiusura terminerà dopo 24 ore mentre Fegica e Figisc-Anisa Confcommercio hanno confermato lo stop di 48 ore. Le tre sigle, che appaiono dunque divise, si vedranno alle 11 presso la sala Capranichetta di Piazza Montecitorio: Fegica e Figisc-Anisa l'hanno indicata come "una assemblea dei gruppi dirigenti delle organizzazioni di categoria, aperta a deputati e senatori di tutti i gruppi parlamentari" anche perché il decreto è già in Commissione Attività produttive della Camera dove ieri sono cominciate le audizioni. Per la Faib si tratta di "una riunione di coordinamento".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: