Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano sfiora -4%, spread scende a 212 punti

Listini europei confermano il rosso con Wall Street

Di Redazione

MILANO, 14 LUG - Le Borse europee confermano il rosso con Wall Street in flessione. Milano resta la peggiore con la crisi politica in atto e il premier Draghi al Colle per dimettersi. Il Ftse Mib, a quota 20.446 punti amplia ulteriormente e si avvicina a cedere il 4% (-3,97%). Tra i peggiori Unicredit (-7%), Bper e Tim (-6%). Lo spread tra Btp e Bund continua a scendere e si porta a 212 punti con il rendimento del decennale italiano stabile al 3,3%. Tra le altre Piazze Francoforte è a -1,75%, Parigi a -1,56% e Londra a -1,38%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: